Fares, pochi minuti con l’Algeria. A sinistra per l’ex SPAL sarà tour de force

© foto www.imagephotoagency.it

Pochi minuti in nazionale per Mohamed Fares, chiamato a breve ad un tour de force.

Avrebbe dovuto giocare soltanto 20 minuti con l’Inter non avendo più di due mezzi allenamenti col pallone nelle gambe. Mohamed Fares è stato invece chiamato a sostituire l’infortunato Marusic in Lazio-Inter e a vedersela subito con un avversario di spessore come Achraf Hakimi, ex Borussia Dortmund. Il nuovo quinto di sinistra della SPAL sarà chiamato ad un vero e proprio tour de force sulla sinistra. Data infatti la partenza di Jordan Lukaku, con Durmisi di fatto fuori rosa, Kiyine escluso dalla lista del campionato e della Champions League e Marusic ai box per tre settimane, l’algerino comporrà nuovamente la coppia con Manuel Lazzari che tanto bene ha fatto alla SPAL agli ordini di mister Semplici. Nella serata di ieri Fares ha disputato 15 minuti con l’Algeria nell’amichevole vinta contro la Nigeria grazie ad una rete siglata proprio dal calciatore che Mohamed ha sostituito, Benzebaini. A metà settimana è previsto il rientro nella Capitale, poi la preparazione per la Sampdoria, preludio dell’esordio assoluto in gare europee, il 20 ottobre in Champions League.