Ex Lazio, Conceicao tuona contro il Porto: «Sono stato TRADITO....»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Ex Lazio, Conceicao tuona contro il Porto: «Sono stato TRADITO….»

Pubblicato

su

Ex Lazio, Conceicao tuona contro il Porto: «Sono stato TRADITO….» Le parole dell’ex giocatore biancoceleste

Dopo aver annunciato l’addio alla panchina del Porto, l’ex giocatore della Lazio, Sergio Conceicao, ha rilasciato parole forti contro la dirigenza del club portoghese, rea di aver concluso il rapporto con una risoluzione unilaterale del contratto:

«Sento di aver adempiuto al mio dovere, dopo aver vinto 11 titoli. Gli eventi recenti, vale a dire l’abuso di fiducia a un membro del mio team tecnico, l’interferenza nella sua integrità e coesione a mia insaputa, mi lasciano esausto e disilluso. Sono sempre stato guidato dal candore e dalla lealtà. Non sarà una violazione di valori e un tradimento da parte degli altri che mi farà mettere in dubbio i miei valori e la mia parola»

Copyright 2024 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.