Lazio, sorteggio Europa League: le reazioni dei media italiani e esteri

Bergomi
© foto Gc Firenze 07/04/2013 - campionato di calcio serie A / Fiorentina-Milan / foto Giuseppe Celeste/Image Sport nella foto: Giuseppe Bergomi

L’urna di Nyon ha riservato alla Lazio la Dinamo Kiev per gli ottavi di finale di Europa League. Secondo i media non solo italiani, la squadra di Inzaghi è favorita per il passaggio del turno e non solo

Lazio che fa stropicciare gli occhi a tutti, tifosi e non. Il sorteggio di Nyon ha evitato le big e i pronostici sono tutti a favori dei biancocelesti. In diretta su Sky Sport per i sorteggi si sono espressi prima Beppe Bergomi e poi Paolo Condò sulla squadra di Simone Inzaghi. Prima il parere dell’ex capitano dell’Inter: «Sono due anni che parlo bene della Lazio. Mi piace, è un gruppo con una rosa profonda e con due reparti importanti come centrocampo e attacco. Ha avuto un passaggio a vuoto soprattutto contro il Genoa, ma ha risolto. In Europa League la sconfitta di Bucarest se l’è messa alle spalle con la splendida prestazione al ritorno. Dall’esultanza di ieri di Simone Inzaghi si capiva che ci teneva a vincere e a proseguire l’avventura europea». Dello stesso avviso il giornalista: «Lazio e Milan possono arrivare molto avanti, sono candidate per essere tra le prime quattro alla fine. A Bucarest i ragazzi di Inzaghi avrebbero meritato almeno il pareggio, la sconfitta è stata del tutto casuale. La Lazio ieri ha cambiato marcia anche in coppa. Prima avevano giocato solo le seconde linee, ma dalla sfida con la Steaua ha fatto capire che crede di poter arrivare in fondo alla competizione».

MEDIA ESTERI – Pareri e impressioni positive sulla Lazio che si confermano anche oltre i confini italiani. Durante l’estrazione delle palline di Nyon, al momento dell’estrazione della Lazio, l’emittente statunitense Espn, ha elogiato la Lazio e Inzaghi, parlandone come una squadra con un grande gioco espresso e in lotta per la Champions, in grado di mettersi alle spalle l’Inter. Infine hanno concluso dicendo che contro la Dinamo Kiev i biancocelesti possono passare tranquillamente il turno.

Articolo precedente
Neve a Reggio Emilia, il Sassuolo si allena Novara: problemi per Politano
Prossimo articolo
inzaghi lazio esultanzaInzaghi completamente coinvolto nella partita: mima il primo gol di Immobile – VIDEO