Europa League, Abidal: «Lazio, devi rispettare il Salisburgo. Finale? Per vincere devi prendere le big»

© foto @lazionews24

Il francese Eric Abidal ha commentato ai microfoni di Sky Sport l’accoppiamento da lui estratto tra Lazio e Salisburgo

A lui l’ingrato compito di sorteggiare gli accoppiamenti dei quarti di finale di Europa League. L’ex difensore del Barcellona Eric Abidal, in quanto ambasciatore della finale di Lione è stato chiamato ad estrarre le palline dall’urna di Nyon. Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, ha commentato l’incrocio da lui decretato tra Lazio e Salisburgo: «Il sorteggio per tutte le squadre è importante. Ma per raggiungere la finale devi affrontare sempre squadre di alto livello. Non so se il Salisburgo sia una fortuna per la Lazio, bisogna rispettare l’avversario e la sua filosofia di gioco. La Lazio in finale? Dipenderà sempre dal risultato delle due partite e dal potenziale di squadre e giocatori. Tutte le squadre hanno il 50 per cento delle possibilità».

CHAMPIONS LEAGUE – Il francese commenta poi gli accoppiamenti della Champions, estratti in precedenza da Andriy Shevchenko. In particolare si è soffermato su BarcellonaRoma: «Il Barcellona è favorito. Nel calcio però non si sa mai. Dopo un 3-0 all’andata delle volte è stato ribaltato il risultato. L’obiettivo è vincere un trofeo importante per entrambe le squadre».

Articolo precedente
Focus – Europa League, alla scoperta del Red Bull Salisburgo
Prossimo articolo
salisurbgoSalisburgo, Rose e Ulmer: «Lazio squadra blasonata, sarà una sfida eccitante!»