ESCLUSIVA – Cerci-Keita, Lazio e Atletico Madrid discutono lo scambio: i calciatori danno l’ok, ma c’è distanza fra le parti…

© foto www.imagephotoagency.it

Sono in corso ore frenetiche di calciomercato in casa Lazio. Secondo indiscrezioni raccolte in esclusiva dalla nostra redazione, la società biancoceleste sta trattando con l’Atletico Madrid lo scambio Keita-Cerci. Entrambi i calciatori hanno dato l’ok per la trattativa: il senegalese firmerebbe un contratto di quattro stagioni a 2 milioni di euro l’anno (a salire fino a 2.3, più bonus), mentre per l’ex Torino è pronto un triennale da 1.5 milioni.

 

BRACCIO DI FERRO – Il nodo da sciogliere riguarda la valutazione dei cartellini. La Lazio per chiudere la trattativa chiede Cerci più 20 milioni di euro, mentre gli spagnoli, che valutano l’esterno di Velletri fra gli 8 e i 9, ne offrirebbero massimo 14. Dietro i malumori di Keita potrebbe quindi esserci proprio l’Atletico, pronto a raddoppiare lo stipendio che percepisce a Roma, e non è detto che il «Cholo» Simeone non abbia già parlato col gioiellino laziale. Resta da convincere il patron Lotito, indisposto a fare sconti dopo aver rifiutato l’offerta di 17 milioni del Monaco, ma un accordo a metà strarda per accontentare entrambe le parti si può trovare. Possibile che un emissario dei madrileni sbarchi in Italia nelle prossime ore per dare l’accellarata decisiva all’operazione. Tutto potrebbe decidersi a breve, Keita e Cerci hanno già le valigie pronte per l’imbarco.

 

F.P.