Connettiti con noi

Campionato

Escalante: «Le maglie di Messi sono un tesoro. Sorpreso dalla sua umiltà»

Pubblicato

su

Nella lunga intervista concessa a Olè, Gonzalo Escalante ha spaziato tra vari temi. Dalla Lazio, alla Nazionale, al rapporto con Messi

Parole al miele per Messi di Gonzalo Escalante. I due hanno giocato in Liga Spagnola e si sono affrontati diverse volte, quando l’argentino della Lazio vestiva la maglia dell’Eibar: «Affrontare Messi è stata una pazzia. Non lo avevo mai incontrato, la prima volta ero nervosissimo. Andai a salutarlo nel tunnel, lui mi rispose, mi chiede come stavo, come vivevo lì in Spagna. Lui mi faceva queste domande e io non ci potevo credevo.

La sua umiltà mi ha sorpreso. Abbiamo dovuto attendere un po’ prima di entrare in campo, abbiamo potuto parlare per bene. Il primo anno nell’Eibar ero in prestito e non sapevo se sarei stato riconfermato e se l’avrei affrontato nuovamente. Gli chiesi la maglia e me la diede. Ne ho due o tre sue. Sono nascoste, le tengo come un tesoro».

LEGGI L’INTERVISTA COMPLETA