Connettiti con noi

Campionato

Escalante: «Immobile il più umile. Che ricordi con Correa!»

Pubblicato

su

Escalante, giocatore biancoceleste, si racconta. Dallo stupore iniziale su Immobile, al bel rapporto con il connazionale Correa

Gonzalo Escalante si racconta. Il calciatore argentino, approdato alla Lazio in estate, si sofferma su vari temi, tra i quali il primo approccio con la figura di Immobile e il rapporto con Correa e Musacchio: «La prima volta che l’ho visto sono rimasto scioccato nel salutarlo e nel sapere che avrei condiviso lo spogliatoio per lui. È una follia, ma è il più umile.

Con il Tucu siamo molto amici, passiamo del tempo insieme. Lo conoscevo perché ci eravamo incontrati in qualche Boca-Estudiantes ed Eibar-Siviglia. Adesso che giochiamo nella stessa squadra, sto praticamente tutti i giorni con lui. Poi c’è anche Musacchio».

LEGGI L’INTERVISTA COMPLETA

 

Advertisement