Eintracht Francoforte-Lazio 4-1, pagelle e tabellino

acerbi
© foto www.imagephotoagency.it

Le probabili formazioni di Eintracht Francoforte-Lazio, Europa League 2018/2019, giovedì 4 ottobre 2018 ore 21.00

Eintracht Francoforte-Lazio 4-1 I biancocelesti di Inzaghi escono amaramente sconfitti dalla Commerzbank Arena di Francoforte nella gara valida per la seconda giornata di Europa League. Eintracht molto aggressivo e in vantaggio dopo pochi minuti con da Costa che, indisturbato, è bravo a concludere al volo in rete su un calcio d’angolo (4′). La reazione della Lazio c’è e si materializza al 23′: contropiede biancoceleste e assist di Correa per Parolo che, da centro area, non sbaglia. Passano 5 minuti e la squadra di Hutter torna in vantaggio: errore di Leiva in difesa e pallone recuperato da Haller: Kostic è bravo a ribadire in rete sul successivo assist di Gacinovic (28′). Nel recupero del primo tempo (48′), Basta, già ammonito, viene espulso per doppio cartellino giallo per una plateale trattenuta. Il secondo tempo si apre con la terza marcatura dei tedeschi; ancora Haller protagonista: bella ripartenza individuale e suggerimento in area per Jovic che supera Proto con un pregevole pallonetto (52′). La gara si chiude definitivamente pochi minuti dopo: Correa, entrato duramente su de Guzman, viene espulso dall’arbitro Aghayev per una decisione che lascia molti dubbi. Eintracht in controllo fino alla fine e ancora in rete nei minuti di recupero (93′) con da Costa che, ben posizionato in area, sigla la sua doppietta personale. A Francoforte, serata da dimenticare per la Lazio di Inzaghi a cui, dopo la rete del pareggio di Parolo, va tutto male. Tanti gravi errori dei biancocelesti, soprattutto in fase difensiva, oltre all’espulsione ingenua di Basta che precede quella molto dubbia di Correa. Dopo la sconfitta nel derby, un’altra brutta battuta d’arresto per la Lazio, che può almeno consolarsi col pareggio tra Apollon e Marsiglia nell’altra gara del girone che lascia i biancocelesti al secondo posto nel Gruppo H. La squadra di Inzaghi è chiamata a ripartire subito in campionato: domenica all’Olimpico arriva la Fiorentina di Pioli nell’ultima gara prima della sosta per le Nazionali.

Eintracht Francoforte-Lazio 4-1: pagelle e tabellino

MARCATORI: 4′ da Costa, 23′ Parolo, 28′ Kostic, 52′ Jovic, 90’+3′ da Costa

EINTRACHT FRANCOFORTE (4-4-2) – Trapp 6; da Costa 7, Hasebe 6,5, Russ 6, Falette 6; Gacinovic 7, de Guzman 6 (87′ Stendera 6), Torro 6, Kostic 7 (78′ Tawatha 6,5); Haller 7, Jovic 7 (67′ Rebic 6,5). A disposizione: Rönnow, Ndicka, Rebic, Fernandes, Stendera, Müller, Tawatha. Allenatore: Adolf Hutter.

LAZIO (3-5-1-1) – Proto 6; Luiz Felipe 5,5, Acerbi 5, Wallace 4; Basta 3, Parolo 6, Leiva 5 (76′ Luis Alberto s.v.), Milinkovic 4 (64′ Berisha 6), Durmisi s.v. (18′ Lulic 5,5); Correa 5,5; Immobile 6. A disposizione: Guerrieri, Badelj, Bastos, Berisha, Rossi, Luis Alberto, Lulic. Allenatore: Simone Inzaghi.

ARBITRO: Aliyar Aghayev (Azerbaijan)

NOTE: Ammoniti de Guzman, Trapp, Basta, Russ, Kostic, Immobile. Espulsi Basta al 48′ p.t. per doppia ammonizione e Correa al 13′ s.t. per grave fallo di gioco

Eintracht Francoforte-Lazio: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – Inizio amaro per la Lazio che subisce la terza rete avversaria con Jovic, bravo a finalizzare un contropiede di Haller con un bel pallonetto. Al 13′ l’episodio che indirizza definitivamente la gara: Correa viene espulso dall’arbitro Aghayev per un intervento da dietro su de Guzman. Eintracht in pieno controllo che al terzo minuto di recupero trova la quarta rete ancora con da Costa.

45’+4′ Finisce alla Commerzbank Arena: Eintracht Francoforte batte Lazio col risultato di 4-1 nella seconda giornata di Europa League.

45’+4′ LA QUARTA RETE DEL FRANCOFORTE. SEGNA ANCORA DA COSTA, BEN POSIZIONATO SU UN TRAVERSONE DI TAWATHA. 4-1

45’+3′ Pallone perso dai difensori biancocelesti e doppia occasione per l’Eintracht: prima con Stendera – respinge Proto – poi con Haller, che fallisce la conclusione

Decretati 4 minuti di recupero

43′ Pregevole spunto di Rebic che semina diversi avversari al limite dell’area e conclude: Proto respinge

42′ Ultimo cambio per Hutter: esce de Guzman, entra Stendera

41′ Conclusione di Luiz Felipe da fuori area: pallone centrale, Trapp blocca

40′ Grande occasione per l’Eintracht: pallone di da Costa per Haller che tenta il colpo di tacco davanti a Proto: il portiere blocca la sfera

36′ Ammonito Immobile, falloso su Hasebe

34′ Suggerimento di Haller per de Guzman che conclude al volo dal limite dell’area: pallone a lato

33′ Secondo cambio nell’Eintracht: esce Kostic, entra Tawatha

32′ Lazio pericolosa con Immobile che svetta di testa trovando la deviazione aerea di Russ in angolo

31′ Ultimo cambio per Inzaghi: esce Leiva, entra Luis Alberto

29′ Eintracht pericoloso con Haller che crossa in area: Rebic manca per poco l’aggancio col pallone

28′ Ammonito Kostic, falloso su Immobile

22′ Primo cambio nell’Eintracht: esce Jovic, entra Rebic

19′ Secondo cambio nella Lazio: esce Milinkovic, entra Berisha

13′ ESPULSO CORREA. ENTRATA FALLOSA DA DIETRO SU DE GUZMAN E CARTELLINO ROSSO DIRETTO PER L’ARGENTINO. LAZIO ADESSO IN NOVE UOMINI CONTRO UNDICI

7′ LA TERZA RETE TEDESCA. CONTROPIEDE AVVIATO DA HALLER CHE PERCORRE OLTRE 50 METRI DI CAMPO E SERVE JOVIC CHE SUPERA PROTO CON UN PREGEVOLE PALLONETTO. 3-1

4′ Bel contropiede dell’Eintracht con Gacinovic che serve in profondità Jovic: la conclusione dell’attaccante termina di poco a lato

1′ Subito un’occasione per la Lazio: pallone che arriva a Correa in buona posizione, conclusione alta

1′ Inizia il secondo tempo di Eintracht-Lazio: nessun cambio di formazione da segnalare


SINTESI PRIMO TEMPO – Inizio offensivo dei tedeschi che trovano la rete dopo 4 minuti con da Costa sugli sviluppi di un calcio d’angolo. La Lazio reagisce e trova il pareggio al 23′: su contropiede condotto da Immobile, Correa serve precisamente Parolo che segna da posizione favorevole. L’iniziativa biancoceleste si perde col passare dei minuti ed è l’Eintracht a comandare di nuovo il gioco: al 28′, su pallone perso da Leiva, arriva la seconda rete tedesca con Kostic. Ultimo quarto d’ora senza grosse occasioni, che culmina con l’espulsione di Basta per doppia ammonizione.

45’+3′ Termina il primo tempo di Eintracht-Lazio. Tedeschi in vantaggio per 2-1 e in superiorità numerica per l’espulsione a Dusan Basta.

45’+3′ ESPULSO BASTA. GIA’ AMMONITO, IL LATERALE BIANCOCELESTE RICEVE IL SECONDO CARTELLINO GIALLO PER UNA PLATEALE TRATTENUTA SU UNA RIPARTENZA DI KOSTIC.

45′ Arriva un’altra ammonizione: per Russ, falloso su un affondo di Immobile

36′ Ammonito Basta per un intervento falloso su Falette

28′ L’EINTRACHT TORNA IN VANTAGGIO. PALLONE RECUPERATO DA HALLER SU LEIVA E MESSO A CENTRO AREA DA GACINOVIC CHE SERVE PRECISAMENTE KOSTIC: IL NUMERO 10 ROSSONERO, DA POCHI METRI, BATTE PROTO. 2-1

23′ Ammonito Trapp per proteste: il portiere del Francoforte protesta per un tocco di mano di Leiva sull’azione del pareggio biancoceleste

23′ IL PAREGGIO DELLA LAZIO! RIPARTENZA VELOCE DELLA LAZIO CON IMMOBILE CHE SERVE CORREA SULLA SINISTRA: L’ARGENTINO METTE A CENTRO AREA UN PRECISO PALLONE PER PAROLO CHE VA A SEGNARE CON UN TIRO DI INTERNO DESTRO. 1-1

22′ Ammonito de Guzman, falloso su Milinkovic

18′ Durmisi non ce la fa e abbandona il campo accompagnato dal mezzo sanitario, al suo posto entra Lulic

17′ Durmisi è attualmente a terra dopo essere caduto male sulla mano destra

11′ Buon spunto di Correa che supera da Costa finendo però per trascinarsi il pallone oltre la linea di fondo

10′ Lazio pericolosa: affondo di Immobile che punta l’area e conclude dai 20 metri: Trapp devia in angolo

8′ Prima trama offensiva della Lazio: tiro deviato di Basta e uscita di Trapp che anticipa Correa

4′ L’EINTRACHT FRANCOFORTE E’ IN VANTAGGIO. SUGLI SVILUPPI DEL TIRO D’ANGOLO, DA COSTA, INDISTURBATO, COLPISCE AL VOLO SOTTO PORTA E SEGNA. 1-0

3′ Inizio offensivo dei tedeschi che guadagnano il secondo calcio d’angolo su una chiusura di Acerbi

1′ L’Eintracht ottiene il primo calcio d’angolo della gara

1′ La partita è iniziata, calcio d’avvio dei tedeschi

Squadre in campo alla Commerzbank Arena di Francoforte, tra poco il calcio d’avvio di Eintracht-Lazio!

Eintracht Francoforte-Lazio: le formazioni ufficiali, Luiz Felipe e Immobile dal 1′

EINTRACHT FRANCOFORTE (4-4-2) – Trapp; da Costa, Hasebe, Russ, Falette; Gacinovic, de Guzman, Torro, Kostic; Haller, Jovic.

LAZIO (3-5-1-1) – Proto; Luiz Felipe, Acerbi, Wallace; Basta, Parolo, Leiva, Milinkovic, Durmisi; Correa; Immobile.

Eintracht Francoforte-Lazio: le probabili formazioni

EINTRACHT FRANCOFORTE (3-4-1-2): Trapp; Russ, Hasebe, Falette; da Costa, De Guzman, Fernandes, Kostic; De Souza; Haller, Rebic. A disp. Rönnow, N’Dika, Beyreuther, Jovic, Torro, Muller, Gacinovic. All. Hütter.

LAZIO (3-5-1-1) – Proto; Bastos, Acerbi, Wallace; Basta, Murgia, Badelj, Milinkovic, Durmisi; Correa; Caicedo. A disp. Strakosha, Luiz Felipe, Marusic, Lulic, Leiva, Berisha, Immobile. All. Inzaghi.

Eintracht Francoforte-Lazio: i precedenti del match

Massima allerta per il servizio d’ordine nei pressi della Commerzbank-Arena. Da Roma infatti sono previsti oltre 700 tifosi della Lazio, che tenteranno di accompagnare alla vittoria la squadra di Simone Inzaghi. Nei precedenti europei in Germania il club biancoceleste è riuscito a vincere una sola volta: quando nel 2012/2013 in Europa League sotto la guida di Vladimir Petkovic si imposa 0-2 a Stoccarda (Ederson e Onazi furono i marcatori). Nell’occasione non mancarono i disordini, inaspriti dal pugno duro dei poliziotti tedeschi. Non si registrano invece precedenti con la squadra di Francoforte. I due club, che hanno in comune il simbolo dell’aquila, si sono affrontati solo una volta, in amichevole durante il ritiro estivo in Austria, il 30 luglio 2000. Fresco di firma Angelo Peruzzi, il presidente Cragnotti presentava ai tifosi Hernan Crespo, mentre Simone Inzaghi restava in panchina: per la compagine di Sven Goran Eriksson (Campione d’Italia in carica) andava a segno Ravanelli, vinse però 2-1 l’Eintracht di Felix Magath. I fans biancocelesti celebrarono il tecnico tedesco (autore del gol nella finale di Champions Amburgo-Juventus 1-0), la rivalità con i bianconeri era ancora fortissima pochi mesi dopo il diluvio di Perugia.

Eintracht Francoforte-Lazio streaming: dove vederla in TV

Dopo la sconfitta nel derby, la Lazio è pronta a rifarsi contro l’Eintracht Francofortenella seconda sfida di Europa League. Entrambe le formazioni hanno ottenuto i tre punti nella prima gara dell’importante competizione: i biancocelesti hanno sconfitto l’Apollon, i tedeschi si sono imposti sul Marsiglia. Chi vorrà seguire le Aquile contro la formazione di Hutter, dovrà sintonizzarsi su Sky, in particolare sui canali Sky Sport Uno e Sky Sport (canale 252). Infine, la sfida sarà trasmessa anche in chiaro su Tv8.

 

 

Articolo precedente
petrucciEintracht Francoforte-Lazio, in tribuna Caicedo: i motivi
Prossimo articolo
EurorivaliLa moviola di Eintracht-Lazio: assurde le decisioni di Gözübüyük