Ederson, arriva il sostegno degli ex compagni. Il brasiliano: «Il vostro supporto mi aiuterà molto»

ederson
© foto www.imagephotoagency.it

Ederson, tanta solidarietà dai suoi ex compagni. E il brasiliano ringrazia

Dopo la terribile notizia che ha visto protagonista Ederson (l’ex Lazio dovrà sottoporsi ad un intervento chirurgico per sconfiggere un tumore ai testicoli) sono stati tanti gli ex compagni che hanno voluto dedicare un pensiero al brasiliano. Tra questi vi è Mauricio, che ha postato su Instagram una foto insieme al classe 1986 con scritto: “Mio grande amico, so quanto tu sia un vincente e un guerriero. Sono assolutamente certo che questa battaglia sia già finita. La tua forza di volontà, gioia e dedizione ti permetteranno di giganteggiare su questo piccolo ostacolo. Sono con te e le mie preghiere sono tue! Vai avanti, fratello. Presto ricomincerai a farmi venire i brividi con la tua abilità in campo”. Anche Eddy Onazi ha voluto dare forza al suo ex compagno: “Dio nella sua infinita pietà ti guiderà attraverso questo periodo difficile, le nostre preghiere vanno a Dio affinché il tuo intervento vada a buon fine e il tuo recupero sia rapido. Tieni duro fratello!”, le parole del nigeriano. Tra chi ha voluto far sentire il proprio sostegno a Ederson c’è anche un componente della attuale rosa biancoceleste: si tratta di Thomas Strakosha, che ha affidato le proprie parole a Instagram: “Siamo tutti con te Ede… Forza amigo”.
“L’umanità rivela i suoi aspetti migliori quando deve affrontare grandi difficoltà, superando differenze, rivalità e barriere insormontabili. Le manifestazioni di solidarietà e amore hanno l’immenso potere di curare le ferite, abbattere i muri e far cessare le guerre. Riescono a trasformare la più solitaria delle sofferenze in un’immensa catena di persone che si tengono per mano. Finita una battaglia sono stato chiamato ad affrontarne una ancora più grande, e le grandi battaglie sono opportunità di imparare grandi lezioni. Combattere e imparare, con la forza e l’affetto di tutti non solo raggiungeremo la vittoria, ma soprattutto saremo vincitori più umani e più forti. Vorrei ringraziare tutti per l’immenso affetto e il supporto che stanno dimostrando per me la mia famiglia, i miei amici e compagni, i tifosi, il Flamengo, le squadre del mio passato e anche i club rivali e gli avversari. Persone da tutto il Brasile e da tutto il mondo mi hanno fatto arrivare il loro affetto, il loro supporto e la loro energia positiva, potete stare certi che tutto questo mi sta già aiutando e mi aiuterà tantissimo nel superare questa battaglia e rialzarmi ancora più forte! Un grande abbraccio a tutti quanti“, 
il bellissimo e commovente post con cui il diretto interessato su Instagram ha ringraziato tutti coloro che gli sono vicini in questo momento difficile della sua vita.