Connettiti con noi

2013

Doumbia esalta Petkovic: “E’ l’uomo giusto”

Pubblicato

su

Nei giorni scorsi sono stati effettuati sondaggi che avevano fatto capire quanto Petkovic non fosse stimato e desiderato sulla panchina svizzera. A quanto pare, però, le opinioni non sono a senso unico. Su blick.ch arrivano le parole di un suo ex pupillo ai tempi dello Young Boys che ora milita in Russia nel CSKA di Mosca. Il ragazzo in questione è Doumbia. In Svizzera sotto la supervisione di Vlado ha trascorso due anni totalizzando 64 presenze e 50 gol. Per la sua cessione ai russi è stata effettuata una grande plusvalenza: pagato 130 mila euro nel 2009 e rivenduto a 10 milioni. Queste le sue parole: “Ha tutte le qualità che caratterizzano un grande allenatore. Ormai è pronto per la nazionale, è l’uomo giusto. Può sopportare tranquillamente la pressione, soprattutto ora che ha allenato in Italia, dove ce ne è ancora di più che in Svizzera. Lui mi ha dato la libertà di esprimere tutto me stesso”.