La moviola di Lazio-Hellas Verona: buona gara di Calvarese

Moviola Sassuolo-Lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Moviola in tempo reale di Lazio-Hellas Verona, match valido per la 25^ giornata del campionato di Serie A 2017/2018

Un’oppurtunità che non andava sprecata. La squadra di Simone Inzaghi ha battuto l’Hellas Verona e ha raggiunto una vittoria che vale il quarto posto. La Lazio ha sfruttato il turno favorevole ed è tornata a macinare punti in classifica dopo tre sconfitte consecutive. Buono il match dell’arbitro Gianpaolo Calvarese e del Var Gianluca Manganiello. Ecco di seguito la valutazione delle prestazioni dei giudici di gara e l’analisi delle decisioni della moviola a cura di lazionews24.com:

89′ Annullato il 3-0 a Caicedo: l’ecuadoriano era in posizione di fuorigioco sul passaggio di Milinkovic-Savic.

60′ Nulla da segnalare anche in occasione della seconda marcatura di Immobile: il bomber biancoceleste insacca di testa dopo un tiro di Lulic deviato da Nicolas.

56′- Immobile è in posizione regolare sul passaggio di Luis Alberto: l’attaccante campano è dietro la linea dei difensori, quindi gol valido.

51′ – Prima sanzione per l’estremo difensore Nicolas: per di tempo al momento del rinvio.

29′ – Simulazione in area di Lulic, l’arbitro utilizza lo stesso metro di giudizio e non usa il cartellino.

20′ – Gesto di stizza di Verde che a gioco fermo spedisce la palla sugli spalti: Calvarese non estrae il giallo che per regolamento avrebbe potuto starci.

15′ – Nulla da segnalare per quanto riguarda la direzione arbitrale. Al momento la partita scorre regolarmente senza lunghe interruzioni di gioco.