Connettiti con noi

News

Mourinho: «Quinto o sesto posto? Non mi interessa. E sulla finale…»

Pubblicato

su

Mourinho è tornato a parlare a circa una settimana dalla finale di Conference League. E non sono mancate le polemiche

Mourinho è tornato a parlare a circa una settimana dalla finale di Conference League. E non sono mancate le polemiche. Queste le sue dichiarazioni in conferenza stampa.

DOPPIO IMPEGNO – «Penso al percorso fatto in Europa, arriveremo a 15 partite con la finale. Giocare in Europa e poi in campionato quasi sempre contro squadre che si preparavamo in una settimana significa pagare tutto questo in punti. Guardando la classifica rivedo subito le partite di giovedì e gli errori arbitrali. Torino? Sarà una partita importante, difficile far riposare tutti in vista della finale».

SARRI – «Sono d’accordo con Sarri: non si deve pensare a finire avanti o indietro a loro. L’ho detto quando abbiamo perso un Derby e quando lo abbiamo vinto. Noi allenatori dobbiamo imparare anche a stare dalla parte della cultura popolare. Quindi se sei alla Roma, diventi romanista. Se mi chiedi c’è differenza tra quinto e sesto posto ti dico di no. Sarà la finale a fare la differenza, perché il trofeo significa di più».