Connettiti con noi

Hanno Detto

Colonnese: «La Lazio ha invertito la rotta. Sul Venezia…»

Pubblicato

su

L’ex difensore Colonnese ha analizzato il momento della Lazio, parlando anche della sfida contro il Venezia

L’ex difensore Colonnese ha analizzato il momento della Lazio, parlando anche della sfida contro il Venezia. Queste le sue parole ai microfoni di Lazio Style Radio.

PASSATO – «Il Lazio-Venezia del 2002 me lo ricordo bene, anche perché vincemmo e io mi feci male per un infortunio al ginocchio. Il tutto era stato causato da un intervento di Bettarini. Per quello stop fisico saltai il derby seguente».

CRESCITA – «La Lazio ora ha invertito la rotta e ora sta giocando bene. È una formazione solida, che ha ritrovato certezze e calciatori come Leiva e Luis Alberto, che sono tornati in condizione. Poi c’è sempre Milinkovic che è un grande giocatore. I biancocelesti se vogliono arrivare in Europa devono vincere sempre. »

DIFESA – «Acerbi è un calciatore forte. Quest’anno dopo alcuni problemi fisici è riuscito a tornare. Sarri in difesa con il numero 33 e Luiz Felipe ha degli interpreti importanti. Il mister ha capito che Radu può essere perfetto come terzino sinistro. Sugli esterni i biancocelesti hanno varie alternative con MarusicLazzari Hysaj. La Lazio nel tempo migliorerà ed avrà un linea difensiva di assoluto livello come visto nelle precedenti esperienze del tecnico toscano».