De Silvestri: «Lazio, sei come la mamma». E sul gol al derby…

de silvestri
© foto www.imagephotoagency.it

Lorenzo De Silvestri è un leader al Torino, ma non dimentica il suo passato alla Lazio. Bei ricordi legati soprattutto al derby contro la Roma

Ormai uno dei migliori terzini presenti in Serie A. Lorenzo De Silvestri continua ad essere una certezza in qualsiasi squadra scelga di vestire la maglia, adesso è diventato una fortuna del Torino. “Lollo” però è cresciuto nelle giovanili della Lazio, club di cui è tifosissimo e di cui non parla mai banalmente. E’ quello che è successo anche nell’ultima intervista rilasciata al Corriere di Torino, dove ha trovato lo spunto per parlare della società capitolina. In Piemonte si trova bene e qualche punto in comune con Roma esiste: «Qui si respirano la storia e la bellezza dell’arte, quello che senti anche indossando la maglia del Torino. Sono stato fortunato in carriera, ho vestito maglie che avevano sempre queste caratteristiche, come Lazio, Fiorentina, Sampdoria. Grandi colori, grande storia. Vero, ho giocato tanti derby: con la Lazio, la squadra della mia città, la mia “mamma sportiva” con la quale sono cresciuto e dove ho anche segnato contro la Roma. I miei amici giallorossi mi dissero di tutto (ride, ndr)». Nel prossimo weekend De Silvestri giocherà un’altra stracittadina, quella contro la Juventus. Chissà se riuscirà a fare qualche scherzetto anche all’armata bianconera…