Da Immobile a Lewandowski, tutti pazzi per la nuova PlayStation5. E Ibra fa Babbo Natale

© foto www.imagephotoagency.it

La nuova PlayStation5 fa impazzire i calciatori. Da Immobile a Lewandowski, ecco chi ci gioca. E poi c’è Ibra versione Babbo Natate…

«Santa Claus is coming to town». E in particolare a Milanello. Zlatan Ibrahimovic veste i panni di Babbo Natale. Lo svedese sa come coccolare i propri compagni e farsi apprezzare dal gruppo. L’ennesima dimostrazione è arrivata ieri, quando l’attaccante 48enne ha fatto recapitare ad ogni membro della squadra l’ultimo modello della PlayStation5, appena uscita in commercio e già praticamente introvabile.

Un omaggio apprezzato da Musacchio, Castillejo e Rafael Leao, che hanno ringraziato Ibra sui social network con la promessa impegnarsi al massimo contro il Napoli domenica al San Paolo. Un modo per allentare la tensione e tenere alto l’umore nello spogliatoio. La consolle della Sony Interactive Entertainment è diventata un must per grandi e piccini.

Non è difficile rintracciare sui social testimonianze delle sfide tra calciatori ai videogiochi, da quelli sportivi a quelli di azione e strategia ambientati in diverse epoche storiche. 

Del resto, molti tesserati delle squadre di calcio, soprattutto i più giovani, sono cresciuti col mito della PlayStation, lanciata per la prima volta nel 1995. «Finalmente ho avuto il tempo di giocare con la mia nuova PS5. Sono davvero impressionato è fantastica», il post di Luis Alberto su Instagram. Oltre al “Mago” della Lazio anche altri campioni del calibro di Immobile, Spinazzola e Lewandowski trascorrono il tempo libero con il joystick in mano. 

Ancora a bocca asciutta, invece, l’esterno della Juventus, Federico Chiesa, che sui social ironizza postando una foto: «È arrivata. Grazie». Nell’imagina pubblicata però c’è una Playstation 2 con attaccato un fogliettino con su scritto «PS5».