Champions, l’Ajax chiede i danni a Rocchi: la Uefa dà ragione al club

Lazio-Atalanta
© foto www.imagephotoagency.it

Champions, il club olandese chiede il risarcimento danni all’arbitro italiano nel match contro il Chelsea secondo calcioweb.eu

Gianluca Rocchi nel putiferio Uefa: all’arbitro italiano è stato chiesto un risarcimento danni dall’Ajax per un match di Champions League. La partita incriminata è quella contro il Chelsea che si è giocata lo scorso 5 novembre. Secondo calcioweb.eu infatti dopo quella sfida ci furono grandi proteste da parte dell’Ajax per un episodio arbitrale e la UEFA avrebbe confermato l’errore. Nello specifico veniva contestata l’espulsione a Blind ma Rocchi non avrebbe interrotto il gioco e l’azione continua fino al rigore causato da un tocco di mano. La squadra di Erik ten Hag contesta quindi entrambi gli episodi, sia il rosso che il tiro dal dischetto. Il presidente della commissione arbitri della Uefa Rossetti ha confermato l’errore commesso anche dal VAR perché non è intervenuto per correggere l’episodio che ha portato l’Ajax all’eliminazione e 12 milioni di euro. Ora gli olandesi chiedono la stessa cifra come risarcimento.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy