Connettiti con noi

Champions League

Champions, il tormento di de Vrij: per tre anni fuori ai gironi con l’Inter

Pubblicato

su

de Vrij

La strana storia di de Vrij: tre eliminazioni su tre ai gironi Champions

Ha lasciato la Lazio per disputare la Champions League, scegliendo i colori dell’Inter. Il difensore olandese Stefan de Vrij fu protagonista in negativo per i biancocelesti di quel Lazio-Inter del 20 maggio 2018, quando nella sfida decisiva per l’approdo nella massima competizione europea provocò un calcio di rigore su Icardi che poi sarebbe costato il quinto posto della Lazio e l’accesso alla Champions dell’Inter sua promessa sposa. De Vrij ha scelto Milano sponda nerazzurra per giocare contro i grandi. Al terzo anno di Inter, però, la squadra non ha mai centrato gli ottavi di finale. Impresa in cui è invece riuscito il suo vecchio club, la Lazio, che al primo colpo è passata alla fase ad eliminazione diretta della manifestazione, in programma tra febbraio e marzo 2021. Il centrale è bombardato in queste ore sui social network dai tifosi della Lazio, che si chiedono se de Vrij abbia fatto o meno la scelta giusta.

Advertisement