Connettiti con noi

Champions League

Caso positivi, Lotito pronto alla battaglia legale

Pubblicato

su

Lazio, dopo il nuovo caso positivi, Lotito pronto ad ingaggiare una nuova battaglia legale contro la Uefa.

La Lazio è voltata a San Pietroburgo senza poter contare su Ciro Immobile, Manuel Lazzari e Thomas Strakosha (per quanto Pepe Reina non stia facendo rimpiangere per nulla il portiere albanese). In casa biancoceleste, infatti, continua a tenere banco il caso tamponi. Come riporta l’edizione odierna de Il Corriere dello Sport, il presidente Lotito sarebbe pronto a fare causa alla Uefa. Oltre a cercare di raggiungere uniformità di giudizio e valutazione con il dialogo, il patron è pronto ad ingaggiare una nuova battaglia legale contro la Uefa.