Caso Acerbi, Juan Jesus: «Ho provato ad essere superiore. Ma lui...»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Caso Acerbi, Juan Jesus: «Ho provato ad essere superiore. Ma lui…»

Pubblicato

su

Caso Acerbi, Juan Jesus: «Ho provato ad essere superiore. Ma lui…». Le parole del difensore brasiliano del Napoli

Juan Jesus è tornato a parlare del caso che lo ha coinvolto, insieme a Francesco Acerbi, ad un convegno sul tema del razzismo organizzato a Trentola Ducenta. Di seguito le sue dichiarazioni:

PAROLE – «Io ho provato a essere superiore a fine partita. La mia carriera parla per sé, sono sempre stato corretto, a differenza sua con episodi che ci fanno pensare cose diverse. Ma poi lui mi voleva smentire nonostante io lo avessi tutelato e protetto. Passare per bugiardo mi è sembrato esagerato. Oggi metto un velo pietoso su questa situazione, devo andare avanti ed essere intelligente ed esempio per i miei figli e per gli altri. Se succedono di nuovo cose simili dobbiamo essere superiori».

Copyright 2024 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.