Connettiti con noi

News

Capello attacca gli arbitri UEFA: «Dopo il rigore non dato alla Lazio…»

Pubblicato

su

Fabio Capello ha analizzato l’episodio che ha portato all’espulsione di Freuler in Atalanta-Real Madrid e condannato gli arbitri europei

I torti subiti dalle squadre italiane in Champions League hanno sollevato numerose critiche. Prima la Juventus, poi la Lazio, ieri sera l’Atalanta: episodi che hanno irrimedibilmente condizionato l’andamento della partita.

Insieme alla critica di Zazzaroni, rivolta ai direttori di gara targati UEFA, è arrivata quella di Fabio Capello, in riferimento all’espulsione di Freuler in Atalanta-Real Madrid. Ecco le parole dell’ex allenatore: «L’arbitro ha rovinato la partita, non era ultimo uomo e andava verso l’esterno. Era da giallo – ha dichiarato a Sky Sport – Mi viene un dubbio dopo il rigore non dato alla Lazio. Sarebbe stato bello per l’Atalanta potersi giocare ad armi pari una sfida così importante come quella col Real».