Calendari, tour de force settembre-gennaio: Lazio sempre in campo ogni 3/4 giorni

lazio inzaghi
© foto As Roma 02/02/2020 - campionato di calcio serie A / Lazio-Spal / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: Simone Inzaghi

Coronavirus permettendo, la prima parte della prossima stagione calcistica sarà piena zeppa di partite, un vero e proprio tour de force che per le squadre impegnate in Europa assomiglierà molto a quanto già andato in scena alla ripresa dopo il lockdown.

Il calendario delle gare che vanno da settembre a gennaio sarà un vero e proprio tour de force massacrante. Non è ancora noto quando verrà svelato il calendario di Serie A, ma certamente andrà a prevedere tre turni infrasettimanali dal 19 settembre al 6 gennaio, cui per le squadre impegnate in Europa dovranno aggiungersi sei gare delle fasi a gruppi di Champions ed Europa League. Quanto alla Lazio, il sorteggio di Atene del 1 ottobre 2020 indicherà gli avversari dei biancocelesti nella massima competizione continentale. Le date delle sfide dei gironi sono già state previste:

  • 1^ giornata fase a gironi: 20-21 ottobre 2020
  • 2^ giornata fase a gironi: 27-28 ottobre 2020
  • 3^ giornata fase a gironi: 3-4 novembre 2020
  • 4^ giornata fase a gironi: 24-25 novembre 2020
  • 5^ giornata fase a gironi: 1-2 dicembre 2020
  • 6^ giornata fase a gironi: 8-9 dicembre 2020

Alle stesse dovranno come accennato essere aggiunti i turni infrasettimanali di A (16 dicembre, 23 dicembre, 6 gennaio) e un turno di Coppa Italia, gli ottavi di gennaio 2021. Due semplici conti sono sufficienti per rilevare che la Lazio di Inzaghi scenderà in campo ben 25 volte in 115 giorni, che diventeranno 105 considerando la sosta natalizia prevista dal 23 dicembre al 3 gennaio. Morale della favola: si giocherà ogni 4 giorni senza soluzione di continuità, servirà dunque una rosa molto lunga e competitiva.