Calciomercato, movimenti in attacco: torna la suggestione Zaza. Mentre per Djordjevic…

© foto www.imagephotoagency.it

A Formello questo inverno vedrà molti arrivi e partenze, l’attacco dovrebbe essere il reparto che subirà i maggiori cambiamenti. Molte operazioni di calciomercato dipenderanno dalla posizione di Filip Djordjevic: sull’attaccante serbo non ha messo gli occhi soltanto Pescara e Sampdoria. Infatti, come riportato sulle colonne de Il Tempo, l’idea di acquistare il «Cobra» della Lazio stuzzica anche il Genoa. L’ex Nantes ha voglia di riscatto, l’esplosione di Ciro Immobile ha chiuso ogni spiraglio di rivederlo titolare. I buoni rapporti che scorrono fra Lotito e Preziosi potrebbero instaurare una nuova trattativa, chissà che nell’operazione non ci finisca anche Mattia Perin

MOVIMENTI IN ENTRATA – Nella lista dei profili selezionati dal ds Igli Tare non figura soltanto quello di Alberto Paloschi. Secondo La Repubblica il pallino del dirigente albanese rimane Simone Zaza, di proprietà della Juventus ma in prestito al West Ham. Il Napoli era una concorrente, ma la netta virata su Pavoletti riporta la Lazio fra le favorite per l’acquisto del nazionale italiano. C’è inoltre pure l’interesse del Valencia di Prandelli, ma i biancocelesti potrebbero agire in anticipo, sfruttando il fatto di aver già provato ad acquistare il cartellino di Zaza già in estate.