Calciomercato Lazio, tre eredi per Milinkovic

calciomercato lazio
© foto @Youtube

Calciomercato Lazio, il piano di Tare per sostituire il serbo in caso di partenza

La Lazio non resta a guardare. In questa sessione di mercato molto di quello che succederà da oggi al 2 settembre dipenderà dalle sorti di Milinkovic-Savic: la Lazio lo lascerà partire, a patto che arrivi l’offerta giusta. Se il serbo dovesse abbandonare la Capitale il ds Tare avrebbe già in mente come muoversi. Non comprerà un altro giocatore “simile” al sergente ma punterà sull’acquisto di tre giocatori: due centrocampisti e un attaccante esterno.

Come riporta il Corriere dello Sport in nomi in pole sono tre: il primo è quello noto di Yazici, si dice che la Lazio lo prenderà a prescindere dalla partenza o meno di Milinkovic. Sembrava ad un passo dal Lilla ma il tutto è ancora bloccato, la sua valutazione è intorno ai 15 milioni. Il secondo nome è quello di Nadiem Amiri, classe 1996, afgano ma con passaporto tedesco. Un bel pofilo che si è messo in mostra nell’Hoffenheim e ha già indossato la maglia della nazionale Under21 tedesca. Ha un contratto in scadenza nel 2020 e potrebbe arrivare in caso di mancato rinnovo, valutazione stimata 17-18 milioni di euro. Infine il terzo nome è Diminik Szoboszlai, talento del Salisburgo e della nazionale ungherese. In Austria non vogliono farlo partire convinti di poter alzare il prezzo nel prossimo futuro.