Calciomercato Lazio, rivoluzione in difesa: ecco i possibili nomi

formello
© foto www.imagephotoagency.it

Lazio, rivoluzione in difesa: via Wallace a giugno, Patric e Bastos da valutare

Calciomercato Lazio / Rivoluzione in difesa. Il calciomercato sembra ancora lontano ma, sotto traccia, la rete delle operazioni e dei possibili trasferimenti si infittisce: soprattutto nel reparto arretrato, dove la lista degli acquisti sembra essere lunga. Secondo il Corriere dello Sport, si ripartirà dagli intoccabili: Radu, Acerbi e Luiz Felipe, tutti gli altri sono in discussione. Sembra quasi certa la partenza di Wallace: il brasiliano è corteggiato da diversi club in Inghilterra e il suo procuratore – Jorge Mendes – sta solo cercando la migliore sistemazione. All’agente – visto il buon sangue che corre tra lui e la società – potrebbe essere affidato anche l’onere di trovare un sostituto per il pacchetto difensivo.
Tare sarebbe alla ricerca di un giocatore tra i 24 ed i 26 anni e tanti sono i possibili profili che rispondono alle esigenze del ds, il toto nomi per il prossimo mercato è già iniziato: Jemerson e Diego Carlos tra i più papabili.
Il primo – difensore del Monaco – è stato vicino ai colori biancocelesti nel 2016, ha il contratto in scadenza nel 2020 ma potrebbe partire a fine stagione; mentre l’altro – in forza nel Nantes – è valutato intorno ai 10 milioni.

ALTRI NOMI – La Lazio potrebbe pescare anche tra gli assistiti di Mendes, come Gabriel Paulista: un passato nell’Arsenal e la maglia del Valencia addosso. Oppure Bruno Viana, da tempo accostato al club capitolino e appena rientrato allo Sporting Braga dopo il prestito all’Olympiakos.