Calciomercato – Lazio, intrigo Atalanta. In difesa torna di moda un vecchio obiettivo

Gomez
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato Lazio – Intrigante l’asse che porta all’Atalanta: Lotito e Percassi potrebbe aprire una serie di trattative. Possibili mosse anche in difesa

Il calciomercato in casa Lazio è ufficialmente iniziato. La finale di Coppa Italia è stata superata, il campionato è avviato alla conclusione, la dirigenza biancoceleste è già in subbuglio per progettare la squadra del prossimo futuro. Per le pagine odierne del Corriere dello Sport, i riflettori vanno puntati sull’asse che porta a Bergamo: il presidente Lotito e il ds Sartori dovranno discutere il riscatto di Etrit Berisha (5 milioni di euro), ma questa potrebbe non essere l’unica trattativa. Le operazioni potrebbero allargarsi con l’inserimento di Danilo Cataldi e Alejandro Gomez o Andrea Petagna dall’altra. Il centrocampista romano non fa più parte del progetto, mentre le due pedine della Dea potrebbero fare al caso dei capitolini, anche se al momento i procuratori di entrambi i giocatori negano l’esistenza di contatti con Formello. All’Atalanta è stato accostato anche Luca Germoni, classe ’97, ex Primavera che si è messo in luce nell’ultimo campionato di Serie B con la Ternana. Occhio alle trattative con Percassi e Sartori: dentro il riscatto di Berisha potrebbero finire altre pedine con l’effetto di aumentare l’operazione, contemplando plusvalenze ed esigenze tecniche.

ALTRI COLPI DI MERCATO – La conferma di Luis Alberto e la partenza di Filip Djordjevic, la Lazio lavora per trovare il vice di Ciro Immobile. Il principale quotidiano sportivo romano ha accostato alla società di Lotito il profilo di Davie Selke, tedesco classe ’95, 4 gol in 20 presenze con il Lipsia in Bundesliga. In difesa invece torna di moda il profilo di Rodrigo Caio, ma il recente rinnovo con il San Paolo e l’interesse del Milan rendono la trattativa tutt’altro che una semplice negoziazione.