Connettiti con noi

Calciomercato

Calciomercato Lazio, la difesa resta la priorità

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

In questa sessione di gennaio, il calciomercato della Lazio ruota attorno alla difesa. Ecco qual è la situazione

Il mercato è iniziato ormai da una settimana, ma in casa Lazio tutto è bloccato da una settimana. Le priorità però sembrano comunque essere nel reparto arretrato.

LUIZ FELIPE – Come evidenziato da Il Corriere dello Sport, il pensiero va in primis al rinnovo di Luiz Felipe.  Il brasiliano andrà n scadenza a giugno e l’incontro decisivo potrebbe esserci in settimana. Sul centrale avrebbero messo gli occhi Zenit e Valencia, mentre l’Inter potrebbe piombarci nel caso in cui si liberasse a zero. La Lazio avrebbe messo sul piatto meno di 2 milioni. La distanza dovrebbe essere di circa 500mila euro, ma le intenzioni da entrambe le parti sono quelle di continuare insieme.

KAMENOVIC, MA NON SOLO – Un altro fronte è quello del tesseramento di Kamenovic. Quest’ultimo sarà tesserato a gennaio e con lui finiranno le caselle da extracomunitario disponibili. Sarri però vorrebbe un nuovo terzino sinistro a cui poter affidare il posto da titolare. I nomi caldi sembrerebbe essere quelli di Casale del Verona o Parisi dell’Empoli, gestiti entrambi dallo stesso procuratore.