Calciomercato, la Lazio strizza l’occhio a Borini

calciomercato lazio borini milan
© foto @CalcioNews24

È di nuovo Lazio-Borini. L’attaccante del Milan è tornato in orbita biancoceleste, lo scorso anno è stato ad un passo dal trasferimento nella Capitale

Ogni parentesi di mercato ha i suoi tormentoni. E non è mercato se alla Lazio non viene accostato Borini. Il giocatore è stato ad un passo dalla Capitale lo scorso anno, poi l’inserimento del Milan lo ha portato a vestire la maglia rossonera. Sotto la guida di Gattuso, il ragazzo ha messo in mostra tutta la sua duttilità: attaccante, esterno offensivo, seconda punta e addirittura terzino. Un profilo che da sempre piace a Tare e approvato anche da mister Inzaghi: a Roma, potrebbe muoversi sia come vice Immobile che alle sue spalle o adattarsi nel centrocampo a cinque.
A Milano vorrebbero trattenerlo, ma la situazione economica non è delle più rosee: per comprare serve vendere, soprattutto servono plusvalenze. Parola di Fassone.

Come riporta il Sportmediaset, Fabio è arrivato dal Sunderland per circa 6 milioni di euro, mentre il cartellino è valutato 10. La dirigenza rossonera potrebbe voler concludere l’affare anche per qualcosa in meno, il nodo da sciogliere sarebbe solo quello legato all’ingaggio: attualmente il ragazzo percepisce 2,5 milioni a stagione. Cifra su cui si può lavorare con l’aggiunta di qualche bonus. La Lazio non si è ancora mossa ufficialmente, prima c’è da sistemare la questione Felipe Anderson.

Articolo precedente
Felipe Anderson-West Ham: trattativa sfumata, gli inglesi chiudono per Yarmolenko
Prossimo articolo
Lukaku lazioLukaku, Romelu chiama Jordan al Manchester