Connettiti con noi

Champions League

Caicedo e Muriqi, può essere anche la vostra notte. Il kosovaro cerca la prima gioia

Pubblicato

su

Felipe Caicedo e Vedat Muriqi pronti a subentrare con lo Zenit

Con Correa e Immobile in questa forma psicofisica sarà difficile per l’allenatore della Lazio Simone Inzaghi tenerli fuori questa sera contro lo Zenit San Pietroburgo. Tuttavia, il tecnico piacentino sfrutterà i cinque cambi e ha caricato i due “panchinari” d’attacco. Felipe Caicedo è stato fondamentale nella gara di andata alla Gazprom Arena, mentre Vedat Muriqi entrò molto bene contro il BVB nell’esordio Champions all’Olimpico e viene da due buoni prestazioni (condite da un gol su rigore) con la nazionale, il Kosovo. Assieme ad Andreas Pereira saranno le armi da sganciare a gara in corso dalla panchina biancoceleste.

Advertisement