Biava: «Bielsa un valore aggiunto ma bisognerà costruire una squadra all’altezza»

© foto www.imagephotoagency.it

Giuseppe Biava, ex difensore della Lazio è intervenuto ai microfoni del portale Zonacalcio.net commentando gli ultimi sviluppi in casa Lazio. Il punto di partenza è stato inevitabilmente il nuovo allenatore: “Bielsa penso sia un ottimo tecnico – afferma Biava . lo ha dimostrato alla guida di nazionali e club. Sarà un valore aggiunto per questa Lazio”.

 

Bielsa può portare qualcosa in più proprio dal punto di vista della mentalità: “Vista la sua esperienza internazionale – prosegue Biava – è assolutamente un bel colpo per i biancocelesti. Se il presidente ha fatto questa scelta, anche dal punto di vista dell’ingaggio, significa che crede molto in Bielsa”.

 

L’ingaggio dell’argentino presuppone che la società assecondi le sue richieste “Ora però bisognerà costruire una squadra all’altezza dell’allenatore. Molti giocatori ci sono già, altri l’allenatore li vorrà tra quelli che ha già allenato. Probabilmente l’intenzione è quella di far quel salto di qualità che è mancato in questi anni”.

 

Biava ha ben chiaro da chi ripartire per la Lazio targata Bielsa: “Mi pare che il tecnico argentino giochi con la difesa a tre. Il recupero di De Vrij sarà importante. Servono giocatori adatti al suo modo di giocare. Lui avrà, senza dubbio, in mente dei nomi e la società non si farà trovare impreparata. L’arrivo di Bielsa può essere uno stimolo per i giocatori. Sia Biglia che Candreva potrebbero decidere di non cambiare aria e di puntare magari ad arrivare in Champions League”.