Biagio Izzo: «Napoli, fai attenzione al tridente della Lazio. Immobile? E’ fortissimo e un grande professionista»

© foto www.imagephotoagency.it

Per parlare della sfida tra Napoli e Lazio, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, il comico partenopeo, Biagio Izzo: «Quella di sabato è una partita molto importante, i biancocelesti sono in un grande stato di forma questo periodo, il Napoli, invece, si sta riprendendo piano piano. Penso che gli azzurri abbiano provato a tamponare i problemi legati agli infortuni accusati e le cessioni importanti subite, con Mertens e Gabbiadini, al posto dei vari Milik e Higuain. Partita aperta quella di sabato, ma secondo me vince il Napoli».

Sui calciatori da tenere d’occhio nella Lazio: «Nella squadra di Inzaghi c’è da temere Keita, mi piace molto, giocatore di fantasia che salta facilmente l’uomo e serve assist importanti, così come Felipe Anderson, anche se secondo me il senegalese è più bravo, il brasiliano forse è più concreto. Conosco Ciro Immobile, è fortissimo e mi dispiace che non sia venuto a Napoli quest’estate, è un ragazzo d’oro, un vero professionista. La Lazio deve puntare l’Europa come minimo, il resto che verrà è in più, il Napoli, invece, deve andare almeno in Champions poi si vedrà, ma ripeto viste le assenze sarà molto difficile. Per ora può essere considerato, uno spareggio europeo. Per il Napoli purtroppo, se non arriveranno rinforzi in inverno, sarà quasi impossibile battere la Juventus per il titolo. Sarri non è assolutamente in calo, si è dovuto semplicemente adeguare alle assenze causate dagli infortuni, il Napoli gioca benissimo. La Lazio mostra anche lei un ottimo calcio, non può che migliorare».