Connettiti con noi

Champions League

Bayern Monaco, corazzata da record: media punti vertiginosa nell’anno solare

Pubblicato

su

Bayern Monaco, corazzata da record: media punti vertiginosa nell’anno solare

Se la Lazio era stata definita la scorsa settimana una squadra con “giocatori umorali” da parte dell’allenatore Simone Inzaghi, che dopo la sconfitta interna con il Verona rimarcava quanto avesse influito l’assenza di pubblico sulle prestazioni dell’11 biancoceleste, sembra che in Baviera l’anno del Covid-19 non abbia influito più di tanto sui risultati del club. Trattasi di un eufemismo. Nel tardo pomeriggio della giornata di ieri i campioni di Germania e d’Europa del Bayern Monaco hanno vinto a trenta secondi dalla fine del recupero in casa delle ‘Aspirine’ del Bayer Leverkusen, che hanno ceduto la testa proprio alla compagine di Flick. Il 2-1 esterno dei teutonici porta la firma – padrone, le firme – del solito implacabile Robert Lewandowski. L’ariete polacco ha permesso ai suoi di riconquistare la vetta della Bundesliga, ma soprattutto di consolidare la spaventosa media punti di 2,75 a partita dell’anno solare 2020 in tutte le competizioni. Una squadra prossima alla perfezione nel cammino nazionale e internazionale, insomma, quella che la Lazio dovrà affrontare agli ottavi di Champions League tra febbraio e marzo 2021.

Advertisement