Connettiti con noi

Hanno Detto

Basilea, Calafiori: «Sfidare la Lazio in Conference? Non ci conviene…»

Pubblicato

su

Riccardo Calafiori, ex giocatore della Roma oggi al Basilea, ha parlato coi ragazzi di Cronache di Spogliatoio

Riccardo Calafiori, giocatore del Basilea ed ex Roma, ha scambiato quattro chiacchiere con i ragazzi di Cronache di Spogliatoio. Tra i vari temi toccati, anche il suo rapporto con Mourinho e la possibilità di sfidare la Lazio in Conference League:

LAZIO IN CONFERENCE – «Da una parte non so se ci conviene, dall’altra non vedo l’ora di giocarci perché non l’ho mai fatto. Contro la Roma? Le emozioni le immagini, sono tifoso ma divido le due cose. Questo è il mio lavoro e faccio il professionista».

MOURINHO – «Col mister ho sempre avuto buon rapporto, come persona ti dice le cose in faccia. Se gli piaci o no te lo dice chiaramente. Come può capitare a tutti, se fai bene ti fa i complimenti altrimenti ti dice dove hai sbagliato. Ma non mi ha messo la croce addosso. Lui usa bastone e carota, a volte ti fa rosicare, ma vuole vedere la reazione. Poi quando reagisci ti viene lì ad abbracciare. Mi ha lasciato grossi insegnamenti che porterò con me. Posso approcciare alle nuove esperienze con più tranquillità, so come affrontare le difficoltà».

LA SUA ISPIRAZIONE – «Kolarov. Adesso il più forte è Theo Hernandez. Kolarov fu uno dei primi a starmi vicino in prima squadra, mi dava sempre consigli anche nelle cose più stupide, nel torello, mi diceva di non aver paura, di osare». 

News

video

Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.