Connettiti con noi

Hanno Detto

Pereira: «La Lazio ha la priorità nel mio cuore, vorrei tornare»

Pubblicato

su

Andreas Pereira lancia l’appello alla Lazio «ha la priorità nel mio cuore, ho sempre dato il massimo. Vorrei tornare»

Andreas Pereira sogna la Lazio. Il prestito è finito ed ha fatto ritorno a Manchester,  ma la sua speranza è quella di mettersi in mostra con la maglia biancoceleste, magari giocando di più e non solo scampoli di partita. Ecco le parole del giocatore per Gianlucadimarzio.com:

SCORSA STAGIONE – «Alla Lazio ho sempre dato il massimo nel tempo che mi è stato concesso. Penso che le mie prestazioni potrebbero essere migliori se avessi più minuti a disposizione e più libertà di giocare. Quando entri a fine partita, il compito che devi svolgere tatticamente non è il migliore. Mi piacerebbe tornare in biancoceleste se mi fosse concesso più tempo».

PUBBLICO – «I tifosi sono il motivo principale della mia passione per la Lazio. Anche senza averli allo stadio, ho potuto sentire il loro affetto nelle strade e soprattutto sui social».

INZAGHI – «Con lui? Un buon rapporto professionale»

SARRI – «È un grande allenatore, ho amici che hanno giocato nelle sue squadre e hanno sempre lodato il suo modo di lavorare. Sarà un cambiamento in meglio per il gioco della Lazio. Amo lo stile di gioco e lo spirito di squadra che c’è in Serie A».

ITALIA – «La Lazio ha la priorità nel mio cuore, ma il vostro paese mi ha conquistato, perché non tornare un giorno se si presentasse l’occasione?»

IMMOBILE – «È una macchina da gol. Sono sicuro che potremmo fare molto di più se avessimo a disposizione più tempo insieme in campo».