Connettiti con noi

Hanno Detto

Altobelli: «Credo in Immobile, ma in Nazionale servono qualità che non ha»

Pubblicato

su

L’ex bomber azzurro Alessandro Altobelli ha parlato dei problemi offensivi dell’Italia di Mancini, soffermandosi su Immobile

Alessandro Altobelli, ex attaccante azzurro campione del Mondo nell”82, in una intervista a Tuttosport ha parlato dei problemi offensivi dell’Italia di Mancini.

KEAN UNICA SPERANZA – «Ho sempre creduto in Belotti e Immobile, ma in Nazionale occorrono qualità che non hanno. Scamacca non è pronto, Raspadori fa meglio da esterno. Forse solo Kean, se cresce ancora, può essere l’uomo giusto. A tutti oggi manca continuità, dovrà essere bravo Mancini a scegliere. Lucca? Attenzione a non bruciarlo». 

ASSENZA DI UN FUORICLASSE – «Manca un Baggio, un Rossi, un Totti. Di conseguenza, dobbiamo puntare sul gruppo e sullo spirito che ci ha portato a vincere Euro 2020».