Connettiti con noi

Formello

Allenamento Lazio: differenziato per Zaccagni. Romero show in partitella

Pubblicato

su

Allenamento Lazio: seduta di scarico post Lokomotiv Mosca in quel di Formello. Protagonisti soprattutto Zaccagni e Romero

Day after e antivigilia. Può essere riassunta così la giornata odierna in casa Lazio. La squadra si è ritrovata, dopo la vittoria di ieri e a due giorni dal match con il Bologna, al centro sportivo di Formello. E mentre i titolari del match contro la Lokomotiv hanno svolto una seduta di scarico in palestra, in campo si sono visti i giocatori che non sono scesi in campo dal 1′. Unica eccezione Milinkovic, che, nonostante sia entrato a partita in corso, si è unito a chi ha giocato dall’inizio.

SEDUTA – Lavoro a parte per i tre portieri Reina, Adamonis e Furlanetto, mentre per gli altri il tutto ha preso il via con un’attivazione muscolare e un torello rapido a solo un tocco. Poi esercitazioni tattiche e tecniche sulla profondità, l’aggressione dello spazio e i tiri in porta. A concludere la seduta una serie di a campo ridotto, dove il protagonista è stato Luka Romero, autore di una tripletta .

ZACCAGNI E IMMOBILE – L’altra notizia importante della giornata è la presenza sul campo di Mattia Zaccagni, che ha svolto un lavoro differenziato con gli scarpini e utilizzando anche il pallone. L’intensità è stata discreta ed è cresciuta man mano. Insomma, l’ex Verona corre verso il rientro, che potrebbe essere dopo la sosta. Da valutare anche le condizioni di Immobile, uscito anzitempo ieri per un leggero infortunio al flessore. Le sue condizioni non destano preoccupazioni, ma la rifinitura di domani sarà decisiva. Non può essere escluso un riposo precauzionale.