Connettiti con noi

Campionato

Acerbi il muro, con lui tutto il reparto difensivo è in crescita

Pubblicato

su

Il Corriere dello Sport fa il punto sulla difesa della Lazio, galvanizzata dalle prestazioni di un super Acerbi

Acerbi il muro. Questa la sentenza de Il Corriere dello Sport edizione romana, che analizza le prestazioni difensive della Lazio di Inzaghi. A far la differenza le prestazioni in crescita di Francesco Acerbi, appena 33enne, e sempre più leader della retroguardia biancoceleste.

L’ex Sassuolo guida un reparto in crescita, il migliore della Serie A nelle ultime sette partite (4 gol subiti, come il Genoa). Domenica c’è l’Inter, e l’esame si chiama Romelu Lukaku.