Connettiti con noi

News

Zaccagni si scalda: contro la Juve punta ad una maglia da titolare

Pubblicato

su

La sfida con la Juve non è speciale solo per Sarri, ma può rappresentare la grande occasione per Mattia Zaccagni, ecco perchè

La sfida con la Juve non è speciale solo per Sarri, ma può rappresentare la grande occasione per Mattia Zaccagni. Già perché, senza Immobile, a spostarsi al centro dell’attacco sarà Pedro, Felipe Andersonresta lì dov’è, a sinistra, ma dalla panchina avanza l’ex del Verona, candidandosi seriamente per una maglia da titolare.

Dopo tanta sfortuna con due infortuni, uno a metà settembre, un trauma distrattivo al muscolo ileo-psoas, che l’ha tenuto fuori un mese. Rientro con l’Inter a metà ottobre e poi,cinque giorni dopo nella gara col Marsiglia, la distorsione del ginocchio. È rientrato con la
Salernitana domenica scorsa, appena quattro minuti nel finale di gara per riassaporare il campo. Ora è pronto e spera che la sfortuna sia definitivamente alle spalle. In questi giorni a Formello ha dimostrato il miglior repertorio: assist, gol a giro, inserimenti e aggressività. Tutto quello che servirà per mettersi in luce con la Juve.