Wesley, parla l’agente: «Lazio sempre interessata a lui, ma…»

wesley
© foto @YouTube

Torna prepotentemente d’attualità il nome di Wesley, sedotto e poi abbandonato dalla Lazio nella scorsa finestra di calciomercato

La Lazio non segna più con la facilità dello scorso anno. Milinkovic e Luis Alberto stanno ritrovando ora lo smalto migliore, con Immobile che è stato il primo a farne le spese. Negli ultimi giorni si è parlato molto della possibilità di un intervento in attacco, con il nome di Wesley sempre in prima fila. L’attaccante del Bruges, per cui la Lazio si era spinta quasi a sborsa 15 milioni, è stato protagonista di un’ottima prima parte di stagione con 7 gol nel campionato belga e 2 in Champions.

DICHIARAZIONI AGENTE WESLEY – Il prezzo del classe 1996 in forza al Bruges è quindi lievitato, ma Tare non ha mai smesso di seguirlo, come ha svelato il suo procuratore, Paulo Nehmy, ai microfoni di Thelaziali.com: «La Lazio non ha mai smesso di interessarsi a Wesley, ma adesso dovrà battere la concorrenza di altri club». Per il bomber brasiliano infatti è concreto l’interessamento di Arsenal, Everton, Valencia e Bayern Monaco, più qualche club della Super League cinese.