Vitesse, Linssen: «Meritavamo la vittoria». Der Werff: «Gol di Murgia? Mi chiedo perché…»

© foto www.imagephotoagency.it

Al termine della sconfitta di Europa League contro la Lazio, Linssen e Der Werff hanno espresso tutta la rabbia e la delusione ai media locali

Delusione Vitesse. La formazione olandese, nonostante sia andata per due volte in vantaggio contro la Lazio, si è fatta rimontare ed è uscita sconfitta dalla partita di Europa League. Al termine del match, due protagonisti della gara hanno espresso tutta la propria rabbia e delusione ai microfoni dei media ‘orange’. Prima, è stato il turno di Der Werff, ‘colpevole’ della disattenzione sul gol di Murgia: «E’ stata una sciocchezza, un peccato mortale. Certi errori vengono puniti con severità. Prendere certi gol mi scoccia incredibilmente. L’allenatore ha detto che quello che abbiamo mostrato è stato buono, ma sono ancora deluso. Mi chiedo perché sia capitato a me!». Rincara la dose Linssen, autore del momentaneo 2-1 per la squadra di casa: «Credo che meritassimo la vittoria, l’avevamo raggiunta. Poi però ti rendi conto che nonostante i due gol alla Lazio, non hai fatto abbastanza. Loro sono riusciti a trovarsi lì nel momento giusto. Abbiamo fatto due errori, ma per il resto la difesa è andata bene. Ora siamo abbattuti, dobbiamo vincere in casa della Lazio, ma sarà dura!».