Connettiti con noi

Hanno Detto

Stadio Flaminio, Onorato: «Dalla Lazio non è mai arrivata alcuna proposta»

Pubblicato

su

Stadio Flaminio, l’assessore ai Grandi Eventi, Sport e Turismo – Alessandro Onorato – ha fatto il punto sull’impianto

Alessandro Onorato, assessore ai Grandi Eventi, Sport e Turismo ha fatto il punto sulle condizioni dello Stadio Flaminio e della possibilità che la Lazio lo riqualifichi. Ecco le sue parole per La Gazzetta dello Sport: «Saremmo ben contenti di ricevere una proposta concreta dal club che riporti lo stadio alla sua vocazione naturale, proposta che finora dai biancocelesti non è mai arrivata».

I vincoli architettonici ed artistici non aiutano di certo, basti pensare che sotto allo stadio è stata ritrovata una necropoli del I secolo a.C.n, ma – come si legge sulla rosea – proprio la componente culturale avrebbe potuto aiutare, grazie ai fondi del Pnrr. L’alternativa sarebbero potuti essere i 18,5 milioni che spettano alla Città per la riqualificazione utili a far crescere l’offerta sportiva, ma Onorato ha precisato: «Non abbiamo ritenuto fosse opportuno farlo nel caso del Flaminio. Qui devono essere gli investitori a fare la loro parte. Non ci sembra giusto usare i soldi pubblici per fare ad esempio lo stadio della Lazio»

Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.