Spal, Mora: «Lazio club storico, i suoi tifosi invece…»

antenucci
© foto Calcio News 24

Il parere di Luca Mora, centrocampista della Spal, che ha commentato il ritorno in Serie A e della Lazio, prossimo avversario

Ecco finalmente la prima di campionato. Il ritorno della Spal in Serie A non è semplicissimo. L’impegno contro la Lazio allo stadio Olimpico chiederà un grande sforzo. Lo sanno benissimo i calciatori emiliani. E’ così che, poco prima del fischio d’inizio, Luca Mora è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel: «E’ un esordio complicato, le prime tre trasferte ci faranno capire l’atmosfera della Serie A. Ma è giusto così, avremo anche più margine di errore. Non partiamo sconfitti, metteremo in campo le nostre qualità per provare a fare la partita che abbiamo preparato in settimana. Cercheremo di fare il massimo e poi si tireranno le somme. Lazio? Si è creato un legame visto che li abbiamo affrontanti per due anni di seguito ad Auronzo. Abbiamo avuto anche l’opportunità di conoscere i loro tifosi. Speriamo che siano benevoli (ride, ndr). La Lazio è una squadra con una grandissima storia, ha appena vinto la Supercoppa. Lo stadio è pazzesco, così come i suoi tifosi. Noi ci presentiamo qui in punta di piedi e con grande rispetto, ma in campo daremo il massimo».