Silvagni: «Auguri Lazio mia! Il Napoli non ha nulla da perdere…» – ESCLUSIVA

© foto www.imagephotoagency.it

ESCLUSIVA LN24 – E’ intervenuto ai nostri microfoni Lorenzo Silvagni, ex Lazio Primavera

9 gennaio 2020, 120 anni di Lazio. Questo club è come il vino, invecchiando migliora e i risultati sono sotto gli occhi di tutti. Sabato alle ore 18:00 andrà in scena il big match contro il Napoli di Gennaro Gattuso e i capitolini dovranno confermarsi ancora una volta. Lorenzo Silvagni, ex difensore della Primavera capitolina, è intervenuto in esclusiva ai microfoni di Lazionews24.com per parlare del momento in casa biancoceleste. Ecco ciò che ha detto:

La Lazio sta facendo grandi cose e le prestazioni sono di carattere, effettuando spesso delle rimonte… 

«La Lazio è diventata grande e le rimonte ne sono la dimostrazione, se i capitolini non vincessero una partita sarebbe necessario rimanere sereni, questa squadra ha bisogno di serenità».

Sabato c’è il Napoli per poter continuare questa striscia di vittorie; i capitolini hanno conquistato ben 11 punti in più rispetto alla scorsa stagione…

«Il Napoli capita nel momento più sbagliato, la Lazio deve stare attenta anche perché i partenopei non hanno niente da perdere. I ragazzi di Inzaghi giocheranno la partita come ci hanno abituato ultimamente e spero che portino a casa il risultato».

Secondo lei servirebbe qualche innesto dal mercato?

«Alla Lazio servirebbero giocatori con gli attributi, se bisogna prendere qualcuno deve essere un soldato pronto alla battaglia, altrimenti è inutile intervenire sul mercato, Inzaghi riesce a cavarsela anche così. L’augurio che faccio al club è quello di puntare di più sul settore giovanile e sul ds Tare perché sa fare il proprio lavoro! Forza Lazio non mollare mai!»