Shevchenko: «Spero che la Dinamo passi il turno. Inzaghi? Penso che…»

shevchenko
© foto www.imagephotoagency.it

Il pensiero di Shevchenko sulla sfida che attende la Lazio contro la Dinamo Kiev

Chi meglio di Andrij Shevchenko conosce la Dinamo Kiev, prossima avversaria della Lazio in Europa League. L’ex campione del Milan, ora attuale tecnico dell’Ucraina, ha militato nella Dinamo per molto tempo: 7 anni nelle giovanili e 8 in prima squadra. L’attaccante ha rilasciato una lunga intervista alla Gazzetta dello Sport in cui ha parlato anche della prossima sfida che attende i biancocelesti: «La Dinamo di oggi è molto diversa sa quella in cui giocavo io, sta crescendo molto ma manca ancora di esperienza. Credo però che abbia le potenzialità per fare uno sgambetto alla Lazio mentre lo Shakhtar ha tutte le carte in regola per andare avanti in Champions. Spero che entrambe le squadre possano andare avanti nelle rispettive competizioni perchè molti giocatori hanno bisogno di fare esperienza. Kiev inoltre ospiterà la prossima finale di Champions ed è importante per tutti fare bella figura nelle Coppe». Su Inzaghi e Di Francesco«Siamo stati avversari ma adesso che siamo tutti allenatori voglio parlare soprattutto della loro gestione del gruppo: uno è partito dai giovani, l’altro dalla provincia e stanno facendo un ottimo lavoro».

Articolo precedente
Calciomercato Lazio, ecco il piano per arrivare a Fabian Ruiz: è lui il sostituto di Milinkovic
Prossimo articolo
Dinamo, Khatskevich: «Siamo una squadra in salute, ma in difesa…»