Connettiti con noi

Calciomercato

Sarri e Luis Alberto, convivenza forzata: entrambi sperano nel mercato invernale

Pubblicato

su

Oggi la ripresa degli allenamenti in casa Lazio: Sarri e Luis Alberto sperano nel mercato di gennaio per sbloccare la situazione

Oggi la Lazio si ritroverà a Formello per la ripresa degli allenamenti e Sarri potrà fare il punto su alcune situazioni in sospeso in vista del mercato di gennaio. In cima c’è il fascicolo Luis Alberto: i due non hanno molto da dirsi, organizzare nuovi confronti chiarificatori non sembra avere senso. Ce ne sono stati, non sono serviti. In questo anno e mezzo non si sono digeriti, si sono sopportati più che accettati e la sintonia non scoppierà all’improvviso.

Il tecnico contesta allo spagnolo ostinati atteggiamenti tenuti in allenamento e considera Vecino un titolare, nella sua idea di “dream team” Luis non c’è. Sarri è disposto a sacrificare Luis, la sua creatività, pur di congedarlo e sostituirlo tra gennaio e giugno. Ritiene urgente l’arrivo di un terzino sinistro e sfrutterebbe la carta Luis per arrivarci. Dall’altra parte il Mago ha mal digerito tutte le panchine rifilate dal Comandante e ha manifestato la voglia di cambiare aria.

Lotito – dal canto suo – lascerà partire Luis solo se riceverà un’offerta conveniente. In estate sparava 30 milioni, si accontenterebbe di 20. Per Luis Alberto non sono mai arrivate ghiotte proposte ufficiali. Dalla Spagna rimbalzano rumors di interessamenti: Atletico Madrid, Siviglia, Cadice ma nulla di concreto. Nessuno oggi scommette sulla partenza di Luis Alberto a meno che Lotito non si convinca di intavolare uno scambio di prestiti che possa garantire alla Lazio un rinforzo a centrocampo o sulla fascia sinistra. La You First, scuderia che gestisce Luis, è in azione, prova a raccogliere offerte invitanti da presentare al presidente. Al momento non sono fissati incontri con la dirigenza della Lazio, ci saranno aggiornamenti telefonici. Lo riporta Il Corriere dello Sport.

News

video

Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.