Connettiti con noi

Campionato

Ranieri: «Ottima gara contro una grande Lazio. Rigore? Non credo ci fosse» – VIDEO

Pubblicato

su

Claudio Ranieri, tecnico della Sampdoria, ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo il match contro la Lazio. Le sue dichiarazioni

Claudio Ranieri, tecnico della Sampdoria, ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo il match contro la Lazio. Le sue dichiarazioni.

ATTEGGIAMENTO – «Abbiamo avuto supremazia territoriale, abbiamo spinto molto, ma è tutto  fumo e niente arrosto. Abbiamo fatto un’ottima gara contro una grande Lazio. Usciamo dal campo a testa alta, questo è sicuro».

AVVERSARI – «La partita è stata equilibrata, ha rotto gli indugi la Lazio su un nostro errore. Gli ultimi 10 min del primo tempo abbiamo spinto e creato tanto, i loro contropiedi sono stati tutti in fuorigioco aparte l’ultimo di Milinkovic-Savic, dove è stato bravo Colley a rinvenire. Noi abbiamo concluso poco, ci ha provato solo Fabio. Il rigore? non credo ci fosse ma anche lì Quagliarella era andato sul primo palo».

CRITICHE – «Non chiedete a me, c’è qualcuno che si diverte a far bastian contrario, abbiamo vinto partite importanti. Criticare una squadra che sta lottando, che si sta tirando fuori da una zona brutta lo trovo ingeneroso. Ho voluto difendere i miei ragazzi, che stanno facendo un ottimo campionato».

INCONTRO – «Papa Francesco l’avevo già incontrato ai tempi della Roma, è sempre una grande emozione. Lui è stato simpatico quando diceva che in Argentina chi fa l’individualista si mangia il pallone, ci ha detto di lavorare come una squadra».

QUAGLIARELLA – «Fabio si muove tanto, è un professionista serio, si diverte sempre in allenamento, questo mi fa felice. Gliel’ho detto che non avrebbe giocato tutte le partite, ma solo in quelle in cui possiamo dargli più noi. Oggi ha cercato di mandare in gol Keita e Ramirez, ha fatto una grande partita di qualità e sacrificio».