Primavera – La Lazio cerca la fuga: esordio assoluto per Mohamed

calciomercato lazio
© foto www.imagephotoagency.it

La Primavera cerca contro il Cesena l’allungono nei confronti di Samp e Fiorentina. Intanto esordisce con la maglia biancoceleste Abukar Mohamed

Un mese di prova fra i grandi può bastare, Abukar Mohamed giocherà titolare con la Primavera. Al Fersini (oggi alle ore 14.30) sarà il suo esordio assoluto in maglia biancoceleste, di fronte ci sarà il Cesena, per un match decisivo per la squadra di mister Andrea Bonatti. La regia sarà appunto affidata al centrocampista finlandese (prelevato durante il calciomercato di gennaio dal Tps, club che milita nella serie B della nazione scandinava), nato a Mogadiscio, in Somalia, la società ripone in lui molte speranze.

MOHAMED – Oggi sarà sorretto da Bari e Folorunsho, due mastini del centrocampo, nel ruolo più adatto alle sue caratteristiche. Da quando a gennaio ha messo piede a Formello, Mohamed ha studiato da vicino le movenze del Principito Biglia, ha cercato di ambientarsi alla nuova realtà del calcio italiano. Il suo primo test ufficiale coincide con un match da vincere assolutamente, una vittoria consentirebbe di allungare il passo e portarsi a +7, a soli cinque match dal termine della regular season, su Fiorentina e Sampdoria. Dovrebbe accadere un suicidio sportivo, è un’occasione da non fallire.

PROBABILE FORMAZIONE LAZIO (4-3-3): Adamonis; Spizzichino, Miceli, Petro, Ceka; Bari, Mohamed, Folorunsho; Rezzi, Rossi, N’Diaye. A disp. Borrelli, Spurio, Baxevanos, Portanova, Cardoselli, Javorcic, Bezziccheri, Beqiri, Al-Hassan. All. Bonatti.