Primavera – Bonacina: «Possiamo e dobbiamo fare ancora meglio…»

Bonacina
© foto @OfficialSSLazio

Valter Bonacina, tecnico della Primavera, ha parlato al termine della sfida con il Frosinone

Una grande vittoria frutto di un ottimo lavoro di squadra. La Lazio Primavera guidata da Bonacina ha vinto in rimonta contro un agguerrito Frosinone. Il tecnico biancoceleste, al termine del match, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel per parlare della sfida. Ecco le sue parole.

RIMONTA CON IL FROSINONE – «Sarebbe troppo facile se vincessimo tutte le gare 5-0. Bisogna soffrire. Era importante vincere, oggi avevamo un avversario difficile. Abbiamo sofferto e poi ci siamo ripresi. Temevo la loro partenza e infatti inizialmente non riuscivamo a far girare la palla. Loro erano aggressivi e ci hanno puniti. Noi però non abbiamo perso la testa e abbiamo reagito. Importante è stato segnare prima della fine del primo tempo. Cerbara? Ha delle caratteristiche importanti. È molto veloce. Scaffidi ha avuto dei problemi in settimana, per questo ho scelto lui. Sono soddisfatto, si è dato molto da fare».

ANDAMENTO – «Sono molto soddisfatto di questa prima parte di stagione. Si può fare di più, possiamo ancora migliorare, ma siamo partiti bene. Ora nella sosta dobbiamo lavorare per fare ancora meglio. La squadra a volte non è continua nel gioco, ma quando si trova in difficoltà è sempre brava a reagire. Sotto l’aspetto caratteriale ci siamo e questo è importante».

CAPANNI – «Ha qualità tecniche importanti, sa muoversi in campo e soprattutto in area di rigore. Lo dimostrano i gol che sta facendo. Sta cercando di capire il calcio italiano, ma penso che sia sulla strada giusta. Migliora di giornata in giornata».

JORGE SILVA – «E’ un leader. Lo abbiamo tenuto per quello. Sotto l’aspetto caratteriale è da esempio per gli altri. Ha fatto una grande prova», conclude Bonacina.

Articolo precedente
primaveraPrimavera – I biancocelesti vincono in Ciociaria: rimontato il Frosinone
Prossimo articolo
Verso Sassuolo-Lazio: i biancocelesti in viaggio verso Reggio Emilia – FOTO & VIDEO