Primavera – Bollini torna biancoceleste per la terza volta

© foto www.imagephotoagency.it

Il legame tra la Lazio ed Alberto Bollini, nonostante le strade si fossero divise, è sempre rimasto molto profondo. Terminata l’esperienza da vice agli ordini di Reja a Bergamo, il tecnico di Poggio Rusco è tornato libero, e adesso le voci su un suo possibile ritorno alla guida della primavera laziale iniziano a farsi concrete. Secondo Il Corriere dello Sport oggi in edicola, Bollini è pronto a firmare un triennale col club di Lotito, con cui ha vinto due scudetti (2001-2002 e 2012-2013). Sempre secondo il noto quotidiano sportivo, l’ingaggio di Bollini, a cui oltre la guida delle giovani aquile verrà affidata la ricostruzione del settore giovanile laziale, non dovrebbe avere ripercussioni sul ruolo di Joop Lensen.