Pioli: «La prima stagione con la Lazio fu eccezionale! Lotito? E’ molto attento…»

Pioli
© foto www.imagephotoagency.it

L’attuale tecnico della Fiorentina ed ex Lazio Stefano Pioli è tornato a parlare della sua esperienza tra le fila biancocelesti

L’attuale mister della Fiorentina Stefano Pioli, allenatore della Lazio dal 2014 al 2016, non ha dimenticato l’esperienza vissuta nella Capitale e, in un’intervista rilasciata a Il Messaggero, è tornato a parlare degli anni in cui sedeva sulla panchina biancoceleste: «Dopo una prima stagione eccezionale, per qualità del gioco e risultati, nella seconda sono cambiate alcune dinamiche e così è finita. Non ho saputo indirizzare alcune cose e poi l’eliminazione nel preliminare di Champions ha reso tutto più difficile. Peccato perché quel percorso avrebbe potuto portarci lontano. Come sono arrivato alla Lazio? In un modo incredibile. Ero a Parma, in bici con Roberto, il mio miglior amico, gran tifoso della Roma. Mi chiama Lotito: mentre parlo faccio il verso dell’aquila e Roberto mi urla di non andare. Col presidente ci siamo incontrati e sono diventato il tecnico della Lazio. Lotito? E’ molto impegnato e attento a tutto ciò che accade a Formello».

Articolo precedente
luis albertoLuis Alberto e il gesto in onore del tifoso scomparso a Parma – VIDEO
Prossimo articolo
BigliaMilan, Biglia out: l’argentino in dubbio per il match contro la Lazio