Connettiti con noi

News

Malagò: «Non ho mai detto che il calcio non dovesse ripartire, anzi…»

Lavinia Labella

Pubblicato

su

Malagò

Giovanni Malagò, Presidente del CONI, ha chiarito il suo pensiero sulla ripresa del calcio dopo le numerose accuse ricevute

Malagò si fidende. Il numero uno del CONI è intervenuto a SportItalia per spiegare la sua posizione sula ripresa dei campionati di calcio:

«Io non ho mai sostenuto che il calcio non dovesse ripartire. Anzi, ho sostenuto il contrario. Il calcio è un’impresa e come tale deve rimettersi in moto. Riprendere i campionati è indispensabile ma, visto che questo è un Paese dove nessuno sa come svolgere un’attività, era doveroso avere un piano B. Ha ragione Gravina quando dice che non vuole essere il becchino del calcio. Non lo invidio, è una situazione complicata. Ripartire a settembre? Era un’idea, penso sia tardi. Sta al Governo pensare a cosa fare».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy
Advertisement